giovedì

Ristoranti Etio/Erit



I ristoranti eritrei ed etiopici a Roma si trovano per la maggior parte intorno alla stazione Termini e a piazza Vittorio, che sono sempre più affiancati da ristoranti che offrono cibi e sapori del resto dell’Africa subsahariana.
In questi locali è possibile assaggiare saporiti antipasti a base di lenticchie e verdure, chiamati sambussa. Oppure gli spriss, bocconcini di vitellone, o il riso all'araba, cotto con agnello e spezie insolite per il nostro palato.
Generalmente consigliato è il cuscus, sia con carne che con pesce, e l'ottimo zighinì, da mangiare tradizionalmente con le mani, accompagnato da varie salse e verdure.
Molto saporito anche il dorò (pollo in salsa piccante con uova sode), il kitfo (carne macinata, solo un po' scottata, farcita con peperoncino macinato), il gored (polpette di vitellone a dadini cotte con il burro e l'awaze, una spezia), il zilzil e il kefto.
...
.
Aduliss
Aperto dal 1987, il ristorante è situato a pochi metri dalla stazione Termini. La cucina è quella tipica etiopica e il locale funge anche da punto di incontro per i numerosi cittadini etiopi che frequentano la zona della stazione.
I prezzi sono quelli di un menu turistico. È un ristorante per viaggiatori a corto di soldi. Essi verranno accolti dentro le sale dipinte con scene e paesaggi africani. Si assaggia il kifto, carne di manzo finemente tritata insaporita con burro etiopico e mitmita (una miscela di peperoncini) che si può mangiare cruda o scottata; o anche zilzil, carne alla brace con awaze.
Il signor Leonardo potrebbe anche consigliarvi il sudanese shea, carne cotta con la cipolla. Il tutto accompagnato dal tè speziato e, come dolce, l’hembasha, preparato con farina appositamente importata dall’Etiopia.
Via Milazzo, 1/c
Tel. 06 4451695
Orario: chiuso il lunedì
.
Africa
Il ristorante serve piatti eritrei ed etiopici in un ambiente allegro e ospitale. Fin dalla mattina il locale si trasforma in sala da tè, ristorante, bar, dove è possibile fare piacevoli spuntini a base di falafel e sambusà (pasta sfoglia ripiena di carne e spezie).
Solitamente si mangia con le mani da un largo piatto, in comune con gli altri commensali. Il cibo viene servito sul tipico pane ingera che è un misto di farine lievitate per tre giorni e cotto su piastra. Alla base delle pietanze la carne di manzo o di agnello tagliata a dadini o macinata. Si consiglia lo zighinì, piatto nazionale piuttosto piccante ed il mincet abisch, carne macinata saltata con salsa piccante o in bianco.
Una scelta di verdura accompagna questi piatti di carne: tumtumo, salsa di lenticchie rosse; shirò, purea di ceci in salsa, alicià, misto di verdure.
Via Gaeta, 28
tel. 4941077
chiuso: lunedì
...
Etiope
Specialità etiopiche ed eritree, è possibile effettuare inoltre, con un preavviso di 48 ore, ordinazioni di altri piatti africani e pochi piatti italiani. Antonio, italo-eritreo, e la moglie Silvana ricevono i clienti nel locale tenuto in modo genuino e cortese. Musica di sottofondo italo-africana e spettacoli dal vivo alcuni giorni della settimana. Si bevono succhi di zaltani o mango, tè speziato.
Viale Regina Margherita, 239/a
Tel. 06 4403433
Orario: chiuso: lunedì
...
Massaua
Il ristorante serve piatti di specialità etiopico-eritree. La musica africana e la gentilezza del personale danno a questo locale un’atmosfera tranquilla.
Via Montebello, 28
Tel. 06 4817666
Orario: chiuso: mercoledì
...
Sahara
Il ristorante più elegante probabilmente è il Sahara, dove si possono anche degustare vini italiani. Accanto ai tavoli normali, con un po’ di fortuna, si può trovare posto negli angoletti sistemati all’africana: sedili bassi di vimini con un tavolino tondo su cui trova posto il grande piatto comunitario. Sullo strato sottile di ingera viene servita la carne e i vari sughi e verdure cotte. Chi volesse seguire la tradizione, dovrebbe raccogliere con un pezzettino di ingera il cibo e portarlo direttamente alla bocca.
Come bevanda la birra è forse la scelta migliore, che del resto ben si accompagna allo zighinì e ai vari gustosi piattini a base di melanzane, lenticche o ceci. Si può accompagnare il tutto con il myess, il tradizionale vino di miele, oppure thalà di cereali fermentati.
Viale Ippocrate, 43/b
Tel. 06 44242583 - 44242063
Orario: chiuso: mercoledì
...
Taverna del Mossob
Ambiente semplice e tradizionali piatti a base di carne, zighinì e spriss, piccantissimi serviti sull'ingera, tipico pane spugnoso.
Via Prenestina, 109
Tel. 0621701907 - 0347/7550511 - 0338/2240970
Orario: aperto solo la sera
Via Prenestina,109
Tel. 06/21701907
...
Equttattash
Unendo atmosfere etniche ad una grande ospitalità Enqutatash offre una esperienza culinaria della cucina Etiopica ed Eritrea. In un viaggio ricco di sapori, si potrà partire assaporando i sanbusa in attesa di piatti come siga wot (zighinì), Tibs, kitfo, gored gored il tutto accompagnato da bevande tradizionali al miele tej prodotte artigianalmente, spendendo circa 15 euro a persona.
Via della stazione Prenestina, 55
Tel: 06 273767 -
Cell. 339 6995485
Orario: 19,00 - 23,00.
Lunedì chiuso.
.
Zighinì
Situato a pochi metri dall’Università La Sapienza di Roma, il ristorante pratica prezzi bassi per permettere alla clientela universitaria di accostarsi alla cucina africana e serve specialità eritree ed etiopiche.
Viale dell’Università, 17-19
Tel. 06 4959315
Orario: chiuso: lunedì
.
Altri d'aggiungere- scriveteci al etiopiainitalia@yahoo.it
MILANO
.
... ... ... ... ... ... ...
.
BOLOGNA
.
... ... ... ... ... ... ...
.
TORINO
.
... ... ... ... ... ...
Altri d'aggiungere - scriveteci al etiopiainitalia@yahoo.it

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

   



Copyright © 2009 ethiopia

Notizie ed Eventi (gibe3.com.et/EEPCo.html)



Reaction to Issues Raised by ‘South China Morning Post’ Concerning the Gibe III HEP

the sole reason that Ethiopia has shifted to China is that the international financiers have taken much more time in approving the fund ...

Read More ...

EEPCo signs accord with Chinese Company for Gibe III Project

The Ethiopian Electric Power Corporation (EEPCo) and Dongfang Electric Corporation (DEC), Chinese state-owned company, signed a company, signed a contractual agreement amounting to about USD 500 million ...

Read More ...

Distorted Facts Vs the Reality The Actual Picture of Gibe III Hydroelectric Project

Needless to say, many deliberate and irresponsible reports are being fabricated regarding the Gibe III Hydroelectric Project (HEP).   

Read More ...

Gibe III HEP Launches Satellite Office at Jinka Town

The Gibe III Hydroelectric Project (HEP) Office opened an Environmental and Social Impact Management and Mitigation Team branch office at Jinka town on Feb 2010.    

Read More ...

Office performs Public Consultations, Disclosure with Project-Affected Communities

the Gibe III Hydroelectric Project Office carried out a wide range public Consultations & disclosures and complimentary discussions with the upstream communities of the Project    

Read More ...

Consultants Reaffirm Gibe III HEP Viable in economic, financial, technical terms

the joint venture international consultants reaffirmed that the Gibe III Hydroelectric Project is considerably viable    

Read More ...

Gibe III Hydroelectric Project said Best Option in Power Sector Development

The African Development Bank (AfDB) and the Work Bank (WB) experts acknowledged Gibe III Hydroelectric Project is the best option in the power sector developments    

Read More ...

EEPCo, TBEA sign Contract for Gibe III-Wolaita substation Transmission Line Project

The EEPCo and TBEA, a Chinese company, singed a contractual agreement on July 24, 2009, amounting to Birr 380,883,690.99 (USD 34,007,472.41) for the installation of power transmision line from Gibe III Main station to the new Wolaita substation.    

Read More ...

Office Establishes Environmental Advisory Panel

The Gibe III Hydroelectric Project Office established Environmental Advisory Panel (EAP) in a bid to consult on the environmental issues during the implementation project.

Read More ...

EEPCo looks to win West African contract

Capita, (26 July 2009, Addis Ababa)-The Ethiopian Electric Power Corporation (EEPCo) recently participated in an international tender to manage the operation of the recently completed Bumbuna Hydroelectric Project (BHP) in Sierra Leone, which was constructed by Italian-based firm. Salini.

Read More ...

Kenya, Ethiopia to benefit from dam project

Kenya and Ethiopia are constructing a-multibillion hydroelectric project to benefit the two neigbouring countries, according to Kenyan officials.

Read More ...



 


Newsfeeds (cyberzena.com)/

ቀን መቁጠሪያ

 
ቀን መቁጠሪያ